Cosa succederà alla Flutter Entertainment dopo la partenza di King

Cosa succederà alla Flutter Entertainment dopo la partenza di King

Dopo l’annuncio della partenza dell’amministratore delegato di FanDuel di Flutter Entertainment, Matt King, diamo uno sguardo a quale sarà la prossima mossa per l’azienda e in che modo influenzerà le sue attività attuali.

King fa parte di FanDuel da oltre quattro anni e ha vissuto un periodo di crescita e transizione molto intenso, in particolare perché le scommesse e il gioco sono diventati legali in più stati d’America che mai.

Il popolare gigante dei daily fantasy sport e delle scommesse dovrà ora sostituire King con un nuovo amministratore delegato e si ritiene che la partenza possa causare alcune interruzioni alle attività di FanDuel per quanto riguarda la quotazione di una quota proposta.

FanDuel si sta costantemente preparando per la sua prossima fase di crescita ed espansione e King ha dichiarato di essere ben posizionato per ciò che verrà, mentre esplora nuove strade di carriera.

Sebbene la partenza sia ora ufficiale, l’attuale amministratore delegato King rimarrà nel ruolo fino a quando FanDuel non troverà un sostituto adatto.

La società madre, Flutter Entertainment, ha espresso la sua gratitudine a King e ha elogiato la posizione in cui si trova l’azienda da dove si trovava a dove si trova ora.

FanDuel è di proprietà di maggioranza di flutter e ha dichiarato che manterrà sotto esame l’opzione di quotazione delle azioni.

Questo annuncio arriva solo un mese dopo che il marchio leader di scommesse e giochi è diventato il partner ufficiale per le scommesse sportive della NFL e solo due mesi dopo che l’azienda ha ribadito il suo impegno per le scommesse sportive responsabili collaborando con l’American Gaming Association. Due grandi pietre miliari nella storia di FanDuel.

Insieme a quanto sopra, King ha supervisionato molte pietre miliari principali e minori all’interno delle attività dell’operatore e senza dubbio lascerà un grande buco nella visione dell’azienda.

Non è ancora chiaro chi sia stato selezionato per assumere la posizione di rilievo dell’amministratore delegato o se sia stato ancora previsto un sostituto.

Secondo i rapporti, una quotazione pubblica potrebbe essere ritardata fino a quando non verrà nominato un sostituto e Flutter ha registrato un calo di circa il tre percento sul mercato azionario al momento dell’annuncio di partenza.

Flutter Entertainment rimane una delle principali operazioni di scommesse e giochi al mondo ed è nota per i suoi famosi marchi Paddy Power, Betfair, FanDuel, Foxbet, Sportsbet, Sky Betting and Gaming e Pokerstars.

I marchi dell’azienda offrono alcuni dei giochi da casinò più innovativi ed emozionanti da giocare insieme alla sua offerta di scommesse sportive, tra cui blackjack, roulette americana, Bonanza, Divine Fortune, Dead or Alive, White Rabbit, Narcos, Montezuma Megaways e baccarat tra gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *