I casinò australiani restano chiusi a causa del Covid-19

I casinò australiani restano chiusi a causa del Covid-19

Alcuni casinò australiani rimangono chiusi a causa di misure e restrizioni messe in atto per affrontare la pandemia di Covid-19.

Un certo numero di attività commerciali, in particolare quelle del settore dell’ospitalità, rimangono chiuse ai clienti nell’ambito dei controlli imposti dai funzionari statali.

Il gioco d’azzardo nei casinò è un business enorme e molto popolare in tutta l’Australia. Ma l’industria è stata duramente colpita negli ultimi dodici mesi poiché alcuni stati hanno lottato per controllare la diffusione del Coronavirus.

Inoltre, a causa delle restrizioni, molti australiani si sono adattati a un nuovo modo di giocare e hanno concentrato i loro sforzi online. Alla luce di ciò, i casinò online in Australia hanno registrato un aumento del traffico per riempire il vuoto lasciato dai casinò offline locali.

Uno dei più grandi casinò in Australia, Crown Melbourne, rimane chiuso e ha annunciato di aver preso la decisione di dimettere quasi tutto il personale a causa di un’ulteriore proroga di sette giorni ordinata dalle autorità dello stato di Victoria.

Secondo i rapporti, meno del due percento dei residenti nel Victoria è stato vaccinato contro il Coronavirus e un recente picco è il peggior focolaio dall’ottobre 2020.

Detto questo, i casinò non sono ancora una volta in grado di consentire ai clienti di entrare nei loro locali e impegnarsi in attività di gioco d’azzardo.

Sarà la quarta volta durante la pandemia che viene imposto un blocco e che i casinò non sono in grado di operare.

Il complesso di intrattenimento di Crown Melbourne ha anche sospeso tutte le attività di gioco fino alla fine dell’ultimo blocco il 10 giugno 2021.

Una nota è stata rilasciata dall’operatore che ha dichiarato:

Crown Melbourne continuerà a lavorare a stretto contatto con il governo e le autorità sanitarie del Victoria e risponderà alle misure adottate in relazione al COVID-19.

I pacchetti di supporto sono attualmente disponibili per aziende come i casinò per utilizzare e compensare l’interruzione causata dall’ultimo blocco rapido.

A causa della serie di misure di blocco e restrizioni imposte in Australia, i casinò online che si trovano in Australia, insieme ai casinò offshore australiani con accesso al mercato, stanno vedendo un consistente aumento della domanda di servizi.

Le slot machine rimangono la categoria di gioco più popolare durante tutto l’anno e la tendenza è coerente con un aumento del numero di persone che giocano online e il costante aumento che l’industria stava sperimentando prima del blocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *