La Svezia estende le misure temporanee per il gioco d’azzardo Covid-19

La Svezia estende le misure temporanee per il gioco d'azzardo Covid-19

È stato annunciato che la Svezia ha esteso le sue misure e restrizioni temporanee relative al gioco d’azzardo Covid-19 almeno fino al 14 novembre 2021.

Le restrizioni sono in vigore da luglio 2020 e sono state introdotte come misura limitata e temporanea, ma alcuni credono che le regole potrebbero essere qui per restare.

Queste restrizioni includono un limite all’importo che un giocatore può depositare in un casinò online e all’importo che un casinò può offrire come bonus gratuito.

La protezione dei giocatori è la ragione principale per l’attuazione di queste restrizioni per altri sei mesi, in particolare perché il Paese continua a navigare nelle difficili acque della pandemia globale di Covid-19.

Al fine di prevenire la dipendenza dal gioco delle persone vulnerabili in un momento difficile, queste restrizioni, a novembre, saranno in vigore da più di un anno.

Tuttavia, alcune persone nel settore del gioco d’azzardo avvertono che potrebbe avere l’effetto opposto in quanto i giocatori cercheranno altri mezzi di gioco d’azzardo, come giocare con operatori di casinò senza licenza o non regolamentati.

Non è ancora chiaro l’impatto che le restrizioni hanno avuto sull’industria del gioco d’azzardo in Svezia, ma è una misura diretta che le autorità ritengono possa aiutare sia a breve che a lungo termine.

Attualmente, i giocatori di casinò in Svezia sono limitati a depositi non superiori a SEK 5000, circa € 500 e i casinò online non possono offrire bonus superiori a SEK 100 o equivalenti a € 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *